Scienze Sociali .org – Progetto sulle scienze sociali dal 2004

La storia di “Appunti di Scienze Sociali ed Altro”


L’idea iniziale di ScienzeSociali.org, già Appunti di Scienze Sociali, progetto nato nel luglio del 2004
, che è alla base della nascita di queste pagine, che ne determina la storia, è quella semplicissima di pubblicare qualche appunto di sociologia scritto da me. Inizialmente tutto il materiale presente quindi, non c’era, vi erano solo quattro o cinque pagine di appunti personali dove l’autore aveva voluto dire la propria sulle scienze sociali.
Dopo i primi giorni, però, dato che oramai un sito era nato, non mi andava di lasciarlo così vuoto, anche se l’esiguità dei contenuti si giustificava con il fatto che questi erano del tutto originali. Allora ho cominciato con il creare altre pagine interne, a cominciare dagli studiosi che preferivo nelle scienze sociali. Preferivo dal punto di vista strettamente scientifico, i miei ‘eroi’ del pensiero.
Il tutto era ospitato da un server americano che offriva spazio gratuito, ma che ahimé non avevo scelto bene perché offriva molto poco spazio in termini di bytes e non permetteva il caricamento dei files da aggiornare via FTP, il questo significa che il tutto già partiva male dal punto di vista tecnico. In più vi erano ‘tonnellate’ di pubblicità nelle pagine, automaticamente inserite dai programmatori del server che mi ospitava.

Appunti di Scienze Sociali .IT – Il primo hosting a pagamento

Con il tempo ho deciso di prendere un dominio di secondo livello, un .it, punto di svolta fondamentale della storia del sito: questo perché potessi avere servizi tecnici di maggior livello, dato che tutto il progetto cominciava ad avere un certo successo di pubblico e interesse.

Si era passati da pochi appunti personali, ad un compendio sulle scienze sociali in miniatura, con le pagine degli studiosi, adesso molte, quelle sulle discipline viste in senso generale, e gli appunti di altri autori in ambito disciplinare. In più ad arricchire anche video e documenti come gli estratti dai ‘documenti terribili’ Mondadori.
Grazie alla mia dimestichezza con la tecnologia, non esagerata ma sempre presente nei miei anni sul Web, ho anche inserito strumenti utili come la ricerca personalizzata Google, che ho visto nelle statistiche essere utilizzata, spero proficuamente.

Una cosa di cui sono orgoglioso, è che nelle pagine del sito dove le fonti sono molteplici, quelle meglio riuscite, i testi non si limitano ad essere dei copia ed incolla da fonti autorevoli, ma sono delle rielaborazioni dei documenti originali, dove i testi di origine vengono integrati, rivisti, anche corretti.
In alcuni casi, il materiale originale era in lingua inglese, quindi l’introduzione degli appunti nel sito ha valore di traduzione di spunti di altre nazioni. Per questo mi sono aiutato con il traduttore di Google, anche se ovviamente la scelta dei termini utilizzati è stata vagliata da me personalmente, dato che la fiducia in un strumento automatico dovrebbe essere giustamente parziale.
Qualcuno ha criticato la scelta di dare molto spazio alle biografie per certi autori, come J.M. Keynes, ma se l’ho fatto è stato per dare umanità e un pò di colore a pagine strettamente scientifiche.

Appunti di scienze sociali – Statistiche e risultati

Dai servizi di statistica il sito risulta avere oltre 7500 visitatori al mese, e molti salvano pagine del sito sul loro hard disk. In più, c’è l’evidenza che diverse persone prendono in considerazione il sito per la loro tesi di laurea. Qualcuno si collega da sedi universitarie, e addirittura è parte del personale docente. Una bella soddisfazione per l’autore: significa che ‘appunti di scienze sociali ed altro’ è una realtà di rilievo nel Web, soprattutto per i contenuti scientifici.

Il nome stesso è frutto però di equivoco, riguardo la storia del sito: qui non trovate appunti presi da studenti durante le lezioni, o generici appunti su autori e discipline. Il nome appunti deriva originariamente dal fatto che il sito era nato, come ho già scritto, per essere una vetrina ai minisaggi del suo autore. Ingrandendosi ha conservato il nome, comunque attinente. Perciò il sito si distingue, cum grano salis dell’autore, dalle decine di altri siti che riempiono di appunti presi da altri: qui il materiale è filtrato e spesso rivisto e corretto dal suo autore, e costituisce per questo solo fatto opera diversa da un sito qualsiasi di appunti. Lieto della vostra pazienza nel leggere queste righe, vi invito a cercare e leggere i temi che più vi stanno a cuore occupandovi di sociologia e scienze sociali.

Scienze Sociali .Org | Il sito attuale

Attualmente queste pagine si occupano soprattutto di sociologia, anche se affrontano autori di economia ed altre scienze sociali. Sezioni come autori di scienze sociali, (appunti) originali, vogliono approndire i temi delle scienze sociali che riguardano i vari aspetti delle società moderne.

Io personalmente sono laureato in comunicazione alla Sapienza di Roma, facoltà scelta principalmente per motivi professionali, ma il mio cuore ‘scientifico’ è in debito di riconoscenza alle scienze sociali tutte, principalmente la sociologia, per consentirmi di vedere la realtà con occhi più attenti, con una visione più approfondita, basandomi su una realtà meglio conosciuta.