Seleziona una pagina

Articolo di Mario Haussmann

Già Marx affermava che finora i filosofi hanno analizzato e descritto il mondo, mentre ora è tempo che lo cambino. E questa affermazione calza anche per i sociologi. Infatti la sociologia è una scienza strana, in quanto a differenza di tutte le altre scienze essa si limita a descrivere i problemi, senza intervenire per risolverli.

Per ovviare a questa manchevolezza è nata la Sociosofia. Nel neologismo che designa questa nuova scienza il suffisso “-logia” (che ha valenza di “studio”, “trattazione”, “dottrina” o “discorso”) è stato sostituito con “-sofia” (o anche “sophia”), nel più pertinente significato di “intelligenza”, “saggezza” o “sapienza”.

La differenza sostanziale fra la sociologia e la Sociosofia consiste dunque nel fatto che la Sociosofia vuole essere intesa come uno strumento pratico di risoluzione dei problemi sociali, i quali hanno solitamente origine da disfunzioni economiche e politiche. La Sociosofia è quindi un potente mezzo di modificazione sociale, adatto a risolvere i problemi mondiali e a migliorare le condizioni di vita degli uomini, che agisce sulla radice economica e politica delle disfunzioni sociali.

La Sociosofia è la scienza del “buon senso”, della saggezza popolare, dell’intelligenza di gruppo, ed essa prende l’avvio dal riconoscere che in qualsiasi comunità la somma delle intelligenze di tutti i membri è certamente superiore a quella di qualsiasi singolo componente.

Il Manifesto della Sociosofia

La Sociosofia però non è solo una nuova scienza. Essa è anche un progetto concreto per edificare quella società etica futura che tutti desiderano e così creare un mondo migliore, più umano e più vivibile. Essa ha scoperto soluzioni pratiche a tutti i grandi problemi mondiali, come per esempio ingiustizia, povertà, guerra, migrazione, ecc., ed offre metodologie concrete per attuare queste soluzioni. Si può dunque affermare che la Sociosofia sia il più potente strumento evolutivo che l’umanità abbia mai avuto a disposizione e rappresenti la chiave d’accesso ad una nuova era di felicità e benessere per tutti gli abitanti del pianeta.

Nel testo basilare di questa scienza innovativa, intitolato “Il Manifesto della Sociosofia”, vengono descritti con chiarezza tutti i problemi sociali che ci troviamo ad affrontare e ne vengono analizzate le cause profonde. Poi si delineano desiderabili scenari che rappresentano altrettante mete concrete e auspicabili da raggiungere e infine vengono illustrate vie percorribili e mezzi pratici per raggiungere velocemente tali mete.


Acquista il Manifesto della Sociosofia – Primo Libro

Il Manifesto della Sociosofia
1 Recensioni
Il Manifesto della Sociosofia - eBook 1
  • Mario Haussmann
  • Shiva Editore di Haussmann Mario
  • Formato Kindle
  • Italiano
Il Manifesto della Sociosofia

Roberto Di Molfetta

Roberto Di Molfetta, 1974, nativo di Salerno, da madre romana e padre di Ceccano (Frosinone), ha avuto parecchie città di residenza, ma deve la sua formazione soprattutto al periodo ventennale trascorso nel centro della Capitale.
Laureato in Comunicazione alla Sapienza di Roma, si occupa ormai da anni di Web Marketing, ottimizzazione per i motori di ricerca e creazione di siti Web. Non dimentica però la sua passione per la sociologia, dalla quale è nato questo progetto scientifico.
Ha fondato infatti il progetto Appunti di Scienze Sociali nel luglio del 2004, originariamente su hosting gratuito poi divenuto appuntidiscienzesociali.it infine trasformatosi nell'attuale progetto www.scienzesociali.org
Contatti: [email protected] - Sito Web: www.robertodimolfetta.it
Il Manifesto della Sociosofia

Latest posts by Roberto Di Molfetta (see all)

No votes yet.
Please wait...
Il Manifesto della Sociosofia